top of page

I-Prove di campo ad Ostuni per il controllo di giovani Afroforidi vettori di Xylella


L’Università degli studi di Bari Aldo Moro − DiSSPA in collaborazione con l’Istituto tecnico superiore Pantanelli−Monnet (Ostuni − BR) ha condotto nel biennio 2021−2022 prove di campo sulla efficacia di mezzi alternativi per il controllo degli stadi giovanili di Afroforidi vettori di Xylella fastidiosa (gAveX).

Gli insetti appartenenti alla famiglia Aphrophoridae (Afroforidi), comunemente chiamate sputacchine, sono riconoscibili sulla pianta ospite per essere ricoperti da una spuma autoprodotta in tutti gli stadi giovanili fino all’epoca di sfarfallamento, momento nel quale il potenziale insetto adulto diventa capace di acquisire e trasmettere il batterio Xylella fastidiosa dalle/alle numerose piante che visiter à fino alla fine del suo ciclo vitale annuale.



Figura A − Sputacchina fotografata durante le attività svolte nell’azienda didattica


Nelle annualità 2021 e 2022, sono stati convolti gli studenti delle classi del 5° anno dell’istituto superiore "Pantanelli−Monnet" per le attività di raccolta degli stadi giovanili di afroforidi per valutarne la densità in campo. Tali attività mirano a individuare la capacità di prodotti per l’agricoltura a basso impatto di agire come mezzi di controllo di gAveX.

Figura: B e C la scolaresca mentre viene istruita alle attività di raccolta


Si ringrazia per la collaborazione tutto il personale e studenti dell’IISS "Pantanelli−Monnet" di Ostuni, in particolare si ringrazia il dirigente dell’azienda agricola prof. Michele Trotti e la dirigenza scolastica per la messa a disposizione del campo prova e dei mezzi per l’applicazione dei formulati.


Le attività di campo svolte sono parte integrante della progettualità triennale Research for Innovati on (REFIN) POR Puglia 2014-2020 dal titolo: Strategie IPM-IF, metodi, mezzi e dispositivi di contro Ilo efficaci in one pass & zero tillage per il controllo degli stadi giovanili di Aphrophoridae vettori di Xfp ST53 (gAveX) - Codice Progetto: 8C6E699D.


Questo documento è sotto Licenza Creative Commons − CC−BY −ND−NC: si può diffondere l’opera, senza modificarla e senza sc opo commerciale, si deve infine menzionare l’autore e la licenza rimandando a questa pagina web.



184 visualizzazioni2 commenti
bottom of page